Arista alla marmellata di arance...











































































































































Chi non ha cucinato almeno una volta l'arista all'arancia? Penso proprio tutti e dato che anche io l'ho preparata molte volte mi sono detta proviamo a cambiare qualcosa e vediamo cosa ne viene fuori!!Ne è venuta fuori un'arista molto buona e con un sapore veramente particolare e deciso. Ma adesso vi spiego come l'ho preparata: Ho preso l'arista...
Quindi ho preparato una salsa da spalmare sopra l'arista prima di infornarla in una ciotola ho messo olio EVO sale e pepe...
Ho aggiunto del succo di limone...
Dello zenzero fresco...
Dell'aceto balsamico della Giusti...
Del sal de apio...
Del Pimento...
E anzichè il succo di arance ho messo due cucchiai di marmellata di arance della Genesisfood...
Ho amalgamato tutti gli ingredienti...
E ho versato il tutto sull'arista...
Ho infornato, ed ecco l'arista cotta...
L'ho affettata...
Quindi in una pirofila ho messo metà del condimento di cottura...
Ho adagiato le fette...
Ho ricoperto con il restante condimento...
E l'ho rimesso in forno per una decina di minuti, ho preparato come contorno delle patate al rosmarino...
Ed ecco il risultato finale...



Guardate quanto è bello il mio "Piccolo" 
         

23 commenti:

  1. Ciao Mammalorita! :) Il tuo piccolo è stupendo, bellissimo!!! <3 :) Questa arista deve essere squisita, un piatto raffinato e invitantissimo! La proverò! ;) Complimenti e un forte abbraccio, buona serata :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao vale!!!!hai visto che vanitoso nerino?grazie e se provi l'arista fammi sapere...un bacione grande...

      Elimina
  2. Che bontà Lorita!!!! Veramente squisita questa arista!!!:) E il tuo gattino è meraviglioso! Un bacione e buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie simona anche dal piccolo!!!!un abbraccio...

      Elimina
  3. Io non l' ho mai fatto! Che buono e che bello il tuo gattino.
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao alessandra provala è molto semplice....grazie e un abbraccio...

      Elimina
  4. Finalmente un condimento nuovo per l'arista!Baci,Rosetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si infatti mi ero stancata di cucinarla sempre nei soliti modi!!!!un bacione...

      Elimina
  5. Mamma lorita.. ci credi che io non l'ho mai, mai preparata? :D Visto la bellezza della tua, credo ci proverò presto, seguendoti passo passo. <3 Che dettagli preziosi ci doni nelle tue fotografie.. secondo me gli angeli hanno davvero messo un po' di grazia del cielo nel tuo cuore e nelle tue mani... <3 Ti voglio bene, stella.. tanto, tanto davvero. E il tuo miciolo è UNICO. Dagli un baciotto per me.. mi manca tanto un gattino!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma cara ely davvero?sono sicura che se proverai a farla come sempre l'allieva supererà il maestro!!!!ti voglio tanto tanto bene mia dolcissima amica....un bacione...e da nerino una fusa speciale....

      Elimina
  6. non ci avrei mai pensato di farla con la marmellata direttamente....super ricetta,assolutamente da provare....bacini:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. provala e poi fammi sapere!!!tanti bacini anche a te....

      Elimina
  7. Che piatto succulento mia cara, le patate sono perfette e quell' angioletto?
    sai che io adoro gli angeli vero?
    Un abbraccio grande
    Francesco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo che mi ricordo la passione per gli angeli che abbiamo !!!!mio figlio si chiama gabriele....grazie per essere passato....

      Elimina
  8. Davvero una bellissima idea!! :) Un saluto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao elisa grazie e un abbraccio...

      Elimina
  9. Il tuo gatto è stupendooooo ♥ ha un musetto meraviglioso, con delle macchioline nere tutte da sbaciucchiare! E la tua arista mi attira un sacco...un nuovo modo per dare sapore ad un tipo di carne che non mi appassiona molto!
    Ti abbraccio forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si lo so è stupendo e poi sapessi quanto è dolce!!!!grazie piccola berry e un abbraccio...

      Elimina
  10. Tesoro, io a dire il vero non l'ho mai fatta nemmeno in versione normale, ma questa mi sembra oltremodo succulenta!!!
    E Nerino....beh, lo sai, io sono gattara e impazzisco per tutti i mici, ma di lui mi piace tanto tanto quella macchietta nera accanto al nasino, è adorabile!!!
    Baci :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao roberta se provi a farla vedrai che è molto semplice !!!!anch'io sono gattara tutti mi dicono che è perchè sono romana....ma!!!!grazie di tutto e un bacione....

      Elimina
  11. La ricetta è deliziosa ma, perdonami, Nerino la batte ^_^
    Io sono amante (fin troppo dicono) dei gatti ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si si lo so quando arriva nerino tutte le attenzioni sono per lui!!!e io ne sono felice perchè l'ho detto è il mio piccolo!!!un abbraccio...

      Elimina
  12. La ricetta e' irresistibile ed il gattino pure!
    Il condimentoi con il sale al sedano e la paprica e' una genialata.
    Bravissima come sempre,un bacione!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...