Pasta con le sarde...





























































































Ci sono piatti nei quali durante la preparazione puoi lasciarti andare a modifiche personali ci sono piatti che invece devi eseguire assolutamente senza cambiare una "virgola" perchè sono dei classici che si devono tramandare esattamente come sono!! Uno di questi è la pasta con le sarde e i finocchietti. La cosa più importante per la buona riuscita di questo piatto è la freschezza delle sarde...
che vanno pulite e tagliate a pezzetti...
In un largo tegame mettiamo a cuocere i finocchietti di montagna...
In un altro tegame mettiamo a soffriggere con olio EVO della cipolla...
Dopo poco aggiungiamo "passolini e pinoli"...
Del concentrato di pomodoro...
Aggiungiamo un poco d'acqua di cottura dei finocchietti regoliamo di sale e di pepe...
E dello zafferano...
E quindi le sarde...
E lasciamo cuocere a fuoco basso per cinque minuti nel frattempo tagliamo i finocchietti...
E li aggiungiamo alle sarde...
Mettiamo dell'altra acqua di cottura dei finocchietti...
E lasciamo cuocere per una decina di minuti coperto..
"Atturriamo" (tostiamo) il pangrattato...
Sminuzziamo delle mandorle...
E cuociamo la pasta (bucatini) nell'acqua di cottura dei finocchietti nella quale si aggiunge altro sale e anche dello zafferano...
Ed ecco la nostra "Pasta con le sarde"!!
        

27 commenti:

  1. Buonissima ed egregiamente spiegata!!!Ciao, buon pomeriggio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie e mi fa molto piacere aver spiegato bene i vari passaggi della ricetta!!!un abbraccio e buon we...

      Elimina
  2. mmm ma che buone, queste sarebbero anche perfette per la mia dieta...ma mi dici cosa sono i...passolini?
    O.o
    un bacione e buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao simo i passolini sono uva passa...un abbraccio e buon we...

      Elimina
  3. uva passa?? ma senti! da te imparo un sacco di cose nuove
    ps grazie del passaggio da me!
    ancora un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi dispiace ho dimenticato di specificarlo!!!prego e ancora un abbraccio...

      Elimina
  4. Ahahaha, anche io non capivo cosa erano i passolini :) Ma come è buona Lorita, a me piace un sacco :)
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. scusate la mia dimenticanza!!!!grazie un bacione e buon we...

      Elimina
  5. fantastica...deve esser davvero gustosa!

    RispondiElimina
  6. Divina!!! Ho scoperto una nuova cosa...i passolini! Qunate cose che ho da imparare ancora...
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma dai sei troppo simpatica!!!un abbraccio...

      Elimina
  7. E' favolosa,bravissima ( a Trapani,però,le sarde le friggiamo prima di metterle nel condimento).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie la prossima volta proverò a farla così!!!

      Elimina
  8. Ma che buona questa ricetta..quando abitavo ancora dai miei, la mamma ogni tanto me la faceva, ora è un sacco di tempo che non la mangio...ma ora che leggo la tua ricetta misà che la mia mamma la ricetta tradizionale non la conosce bene bene... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questa è la versione palermitana non sò quale prepara la tua mamma ma sono sicura che sarà buonissima!!!

      Elimina
  9. Anche io la faccio spesso ! E' buonissima!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai proprio ragione è buonissima!!!

      Elimina
  10. Mi prometto sempre di provare a farla ma poi niente. Ora prendo nota e la faccio.
    Baci

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia questa pasta Lorita!!
    Sei troppo brava!!
    Un bacione e buona domenica
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie carmen e tu sei troppo carina!!!un abbraccio...

      Elimina
  12. ma cosa vedono i miei occhi!!!?amo i finocchietti!! questo è uno dei miei piatti preferiti, ucciderei per quel piatto!!! complimenti Mamy!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. posso offrirtene un piatto?grazie e un saluto...

      Elimina
  13. L'ho assaggiata una volta preparata da un siciliano, era veramente squisita. Ma la tua è molto più ricca. Sei davvero brava.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...